Crodo

Crodo

Crodo

Il marchio Crodo identifica un'ampia gamma di bevande analcoliche, che nascono tutte dalle pure acque minerali delle fonti di Crodo. La gamma si compone di acque minerali frizzanti, leggermente frizzanti e naturali, ma anche bibite quali chinotto, aranciata amara, acqua tonica, pompelmo, gassosa e cedrata, offerte sia in lattina che in bottiglia Pet. A queste bibite si sono aggiunti Softè, delicato tè freddo ai gusti di pesca e limone, ed il bitter analcolico, disponibile bianco e rosso L'area di Crodo, nell'alto Piemonte, è nota da tempo per la piacevolezza del clima e la purezza delle acque. Fin dal Cinquecento le acque dell'area sono state infatti usate per cure termali, ma sono alla metà del Novecento è sorto uno stabilimento per il loro sfruttamento industriale. Da allora le acque di Crodo sono state vendute in tutta Italia, come acque minerali a sé, o come base per numerose bibite, tra cui Aranciata, Acqua Tonica, Limonata, oltre che per il famosissimo Crodino. Dal 1995 la società Terme di Crodo fa parte del Gruppo Campari. Il mercato principale per la gamma Crodo è l'Italia.

Share/Save
Ultima modifica 18 feb 2014