CAMPARI Orange Passion: Il nuovo cocktail Campari on air con Euro RSCG

Milano, 27 maggio 2010Campari torna on air dal 30 maggio 2010 con una nuova comunicazione che esalta il suo ruolo di protagonista nel mondo dell’aperitivo e in particolare nei cocktail.

Il primo soggetto che andrà on air sarà Campari Orange Passion. Una nuova ricetta che evolve il famoso cocktail rivisitato in una edizione pestata per incontrare i gusti del consumatore nel momento aperitivo e cavalcare i trend del momento. Questo nuovo cocktail, ideato appositamente per celebrare la speciale ricorrenza del  150° anniversario di Campari, presenta una ricetta molto semplice: occorre pestare gli spicchi d’arancia con lo zucchero di canna in un bicchiere Juice, aggiungere il ghiaccio tritato, Campari ed il succo di arance bionde.

L’idea creativa della nuova comunicazione si sviluppa attorno al concetto di aperitivo, inteso come momento unico. Se è vero che la durata di un istante dipende dall’intensità con il quale viene vissuto, i nuovi film Campari dilatano in trenta secondi tutte le sfumature tipiche dell’aperitivo. Uno scambio di sguardi, spettacolari imprevisti, e incontri inattesi sono il mix di esperienze che ruotano intorno al nuovo Campari Orange Passion

“Nell’anno del 150° anniversario” dichiara Francesco Cruciani, Direttore Marketing Campari Italia, “Campari torna in comunicazione con un nuovo spot cocktail  che ne racconta l’essenza più vera. Campari é la marca autrice dei cocktail più noti e incarna il gusto perfetto per declinazioni inedite e di tendenza, come il nuovo Campari Orange Passion”.

Euro RSCG si fa interprete dell’unicità di Campari, sotto la direzione creativa esecutiva di Giovanni Porro, la direzione creativa di Erick Loi e Dario Villa, esprimendo l’essenza più vera del marchio.

In un teatro di posa di Milano è stato minuziosamente costruito un ideale bar Campari, dove gli “avventori” sono stati “congelati” per permettere alla macchina da presa di cogliere ogni singolo attimo dell’azione: l’effetto finale è quello di una fotografia in 3D. La tecnica freezing consente di raccontare attraverso immagini spettacolari gli ingredienti dei cocktail e di descrivere, in modo sensazionale, la modalità di preparazione.

Questo effetto di sospensione nel tempo è frutto di un insieme di tecniche tradizionali in ripresa, effetti 3D e compositing. In fase di ripresa è stato “sospeso” e “immobilizzato” tutto ciò che era possibile, con espedienti classici come imbracature, fili di nylon, stativi e chiedendo agli attori di mantenere la posizione statica richiesta anche per alcuni minuti. Dopo aver creato questa istantanea del bar Campari, grazie alla maestria dello steadycam, è stato possibile fotografare le situazioni e gli ingredienti d’interesse per il film.

Alcuni elementi della scena, come i liquidi e i cubetti di ghiaccio, invece,  sono stati girati singolarmente e ad alta velocità per poterne definire illuminazione e forma. In post produzione poi sono stati assemblati cercando di rendere le integrazioni tra il girato e lo statico, perfettamente realistiche. Il risultato è un effetto freeze assolutamente hot.

Fa da sottofondo alla storia creativa  una melodia  ricercata e memorabile che ben accompagna le scene cristallizzate degli spot. Lenta e misteriosa, la melodia si fonde con ogni scena, rendendo l’atmosfera quasi surreale e magica.

Il film, diretto per Filmmaster da Alberto Colombo, sarà on air dal 30 maggio 2010.

Data di pubblicazione: 
27 mag 2010
Brands: 
Share/Save
Ultima modifica 22 ott 2013