Glen Grant e l’Italia del rugby sfidano l’Haka neozelandese

Milano, 5 novembre 2009 – Il Meazza di Milano è un palcoscenico abituato a grandi spettacoli. Ma per il 14 novembre è prevista una prima veramente senza precedenti milanesi.
I 15 Tutti Neri, impegnati nel tour test-match d’autunno, sfideranno la nostra nazionale per l’incontro più atteso dagli appassionati. Oltre 70.000 gli spettatori che hanno acquistato il biglietto.
Per il rugby italiano un successo senza precedenti.
Ancora una volta a sostenere la nazionale italiana ci sarà Glen Grant. Il single malt scozzese tiferà per la squadra di Nick Mallett, Commissario tecnico della Nazionale Italiana Rugby.
Il carattere inconfondibile di Glen Grant, risultato di impegno, dedizione ed esperienza di generazioni di uomini, incontra i valori del rugby. Glen Grant, il whisky dal colore chiaro e gusto pulito, sostiene con orgoglio questo sport leale e deciso.
L’Italia del rugby è una squadra giovane e tenace che si distingue per la sua caparbietà. Con Glen Grant la nazionale italiana si confronta con avversari che vantano tradizioni centenarie e grande esperienza sul campo. "Con il contributo di Glen Grant", afferma Francesco Cruciani, Direttore Marketing Campari Italia, "desideriamo incoraggiare i ragazzi azzurri perché affrontino l’incontro con i "guerrieri" neozelandesi con la tenacia, la grinta e il fair play che contraddistinguono i giocatori e i tifosi del rugby". Glen Grant verrà presentato ufficialmente ai tifosi degli Aironi.

Data di pubblicazione: 
05 nov 2009
Brands: 
Share/Save
Ultima modifica 18 feb 2014